Prosciutto Cotto

Il prosciutto cotto Serafini viene prodotto seguendo la preparazione artigianale, siringatura a mano, riposo e cottura a vapore. Solo i migliori tagli di maiale diventano un prosciutto cotto Serafini; culatello, fiocchetto di prosciutto, fiocchetto di spalla e fesa alta. La preparazione e la lavorazione artigianale garantiscono un sapore ed una consistenza unica, qualità è una parola d’ordine dei nostri prodotti.

 

Il prosciutto cotto Serafini è disponibile presso il nostro spaccio aziendale.

 

Puoi prenotare i tuoi prodotti e ritirarli presso il nostro spaccio: PRENOTA

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SUL PROSCIUTTO COTTO  CONTATTACI

SCOPRI DOVE ACQUISTARE I SALUMI SERAFINI   VAI ALLA MAPPA

concia_prosciutto_cotto_serafini siringatura_prosciutto_cotto_serafini riposo_prosciutto_cotto_serafini_2 preparazione_prosciutto_cotto_serafini cottura prosciutto_cotto_serafini

1° Fase: Preparazione Concia

Per la prparazione dei cotti Serafini, scegliamo tagli specifici (culatello, fiocchetto di prosciutto, fiocchetto di spalla e fesa alta) del maiale, per poi prepararli, rifinirli e conciarli.

2° Fase: Siringatura a mano

La fase di siringatura a mano, rispecchia il metodo tradizionale di preparazione, il taglio di carne scelto viene ripetutamente siringato a mano con una soluzione aromatica composta da sale marino fino, aromi naturali, zucceri e miele.

3°Fase: Riposo

Il prosciutto viene fatto riposare per 10 giorni in cella con il suo siero, questo tempo garantisce l’assorbimento degli aromi.

4°Fase: Preparazione prosciutto per cottura

Dopo aver riposato il prosciutto viene confezionato e legato per la cottura a vapore.

5°Fase: Cottura prosciutto

Ultima e cruciale fase della preparazione, la cottura a vapore per 12 ore, a questo punto il prosciutto cotto Serafini è pronto per la degustazione.